Cambiare gestore mantenendo lo stesso numero: come funziona la portabilità

Scritto il 2 Maggio 2023

|

4 minuti di lettura
Cambiare gestore mantenendo lo stesso numero: come funziona la portabilità

La portabilità del numero di telefono mobile è un servizio che consente agli utenti di mantenere lo stesso numero di telefono quando si cambia operatore di telefonia mobile. In altre parole, la portabilità del numero di telefono mobile permette di cambiare operatore mantenendo lo stesso numero di telefono.

La portabilità del numero di telefono mobile è stata introdotta in diversi Paesi del mondo per promuovere la concorrenza tra gli operatori di telefonia mobile e fornire maggiore flessibilità agli utenti. Prima dell’introduzione della portabilità del numero di telefono mobile, cambiare operatore significava anche cambiare numero di telefono, il che poteva essere scomodo per gli utenti e impedire loro di cambiare operatore per trovare il miglior servizio.

Come funziona la portabilità del numero di telefono mobile

La portabilità del numero di telefono mobile funziona attraverso un processo di trasferimento del numero da un operatore di telefonia mobile all’altro. Il processo di trasferimento richiede alcune informazioni sul numero di telefono, come ad esempio il codice dell’operatore di origine e il codice di zona, che vengono utilizzate per identificare il numero di telefono dall’operatore di destinazione.

La procedura per la portabilità del numero mobile richiede che il cliente si rivolga al nuovo operatore (operatore ricevente) per richiedere il servizio. L’operatore ricevente dovrà raccogliere i dati e la documentazione necessaria per fornire il servizio richiesto. È responsabilità dell’operatore ricevente informare gli altri operatori mobili, in particolare il vecchio operatore (operatore cedente), dell’acquisizione e della data di trasferimento del numero portato.

Per quanto riguarda i dati forniti dall’operatore ricevente all’operatore cedente, quest’ultimo è tenuto a trattarli con la massima riservatezza e ad utilizzarli esclusivamente per l’attivazione del servizio richiesto.

La procedura di portabilità si articola in due momenti: il periodo di attivazione e il periodo di realizzazione. Il periodo di attivazione inizia con la richiesta della portabilità da parte del cliente e termina con l’attivazione del servizio. Il periodo di realizzazione inizia con l’invio della richiesta di portabilità da parte dell’operatore ricevente e termina con l’attivazione del servizio.

Per garantire il corretto funzionamento del sistema, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha stabilito un limite massimo per il periodo di realizzazione del servizio di portabilità del numero mobile. La delibera n. 78/08/CIR stabilisce che tale periodo non debba superare i tre giorni lavorativi. Successivamente, il regolamento contenuto nella delibera n. 147/11/CIR ha ridotto il periodo di realizzazione a un giorno lavorativo e ha limitato il periodo di attivazione a un giorno lavorativo. Inoltre, se il limite di attivazione non viene rispettato, i clienti hanno diritto a essere indennizzati.

Cosa succede mentre aspetti la portabilità del numero

Durante il periodo di trasferimento del numero di telefono mobile, l’utente può continuare a utilizzare il suo vecchio operatore finché il trasferimento non viene completato. Una volta completato il trasferimento, l’utente potrà utilizzare il proprio numero di telefono con il nuovo operatore.

Vantaggi della portabilità del numero di telefono mobile

La portabilità del numero di telefono mobile offre numerosi vantaggi agli utenti, tra cui:

  • Flessibilità: la portabilità del numero di telefono mobile consente agli utenti di cambiare operatore di telefonia mobile senza dover cambiare il proprio numero di telefono.
  • Maggiore concorrenza: la portabilità del numero di telefono mobile promuove la concorrenza tra gli operatori di telefonia mobile, poiché gli utenti possono facilmente passare da un operatore all’altro alla ricerca del miglior servizio.
  • Maggiore scelta: la portabilità del numero di telefono mobile offre agli utenti una maggiore scelta di operatori di telefonia mobile, poiché non sono più vincolati al loro operatore attuale solo per il numero di telefono.

Mantenere lo stesso numero quando passi a TIM: come fare?

Come detto, la portabilità del numero di telefono è a carico del nuovo operatore. Se hai deciso di passare a TIM, mantenere lo stesso numero di telefono è molto semplice: basta rivolgersi a un negozio OttimoPiano, i centri TIM di Milano vicino a te, dove un operatore TIM specializzato si occuperà di tutta la procedura, garantendo un servizio veloce e preciso. 

Passa da OttimoPiano in uno dei nostri centri TIM di Milano, scopri le migliori offerte TIM e cambia gestore mantenendo il tuo numero. 

Wiki Smart

OttimoPiano ti porta alla scoperta dell’universo smartphone, una parola alla volta!